Quantcast

Amalia Bruni a Girifalco per la cittadinanza onoraria a Franco Nicotera

"Qui le mie radici, da qui è cominciato un sogno. Una grande emozione"

Più informazioni su

    Amalia Bruni, candidata del Centrosinistra alla guida della Regione, torna nella sua Girifalco per partecipare alla consegna di un premio a Mario Nicotera. Nella sua mente sono tantissimi i ricordi. I primi anni di Università, la casa dei nonni qui a Girifalco dove veniva a trovare nonna Cecilia, la mater familias che ha cresciuto figli e nipoti impartendo valori importanti, primo tra tutti l’educazione, il rispetto, le regole, la pazienza, l’attenzione per gli ultimi. Valori che Amalia Bruni ha custodito dentro di se, lavorando sempre nella sua terra, dove è riuscita a realizzare un centro di Neurogenetica che il mondo ci invidia. Quegli stessi valori che oggi vuole mettere in campo per guidare la Calabria, per fare in modo che i giovani abbiamo qui, nei loro territori le opportunità di lavoro, e che i calabresi possano avere le migliori cure a casa loro.

    E poi la grande preoccupazione: “Non è possibile assistere impotenti a quello che sta accadendo in queste ore, gli incendi devastano bruciando la Calabria e provocano vittime innocenti, occorre pensare per tempo a piani seri per la protezione civile, provo rabbia, dolore e cordoglio, il governo deve darci tutto l’aiuto possibile”.

    Più informazioni su