Quantcast

Calabria, sondaggio Winpoll: Occhiuto al 39,8%, Bruni al 39,1%

Il dato che emerge e che va particolarmente sottolineato è che il 37% degli intervistati ha detto che non sa se voterà o che non voterà

Più informazioni su

    La coalizione di centrodestra, con Roberto Occhiuto candidato, al 39,8%. La coalizione di centrosinistra con i 5 Stelle, che candida Amalia Bruni, al 39,1%. Poi la coalizione di Luigi De Magistris, al 18,6%, e la Lista Oliverio, al 2,5%. E’ l’esito di un sondaggio sul voto per le regionali in Calabria, il 3 e 4 ottobre, commissionato da Scenari Politici a Winpoll, con mille interviste compiute dal 12 al 14 settembre. Il dato che emerge e che va particolarmente sottolineato è che il 37% degli intervistati ha detto che non sa se voterà o che non voterà. Si tratta di quasi la stessa percentuale delle persone che voterebbero per Bruni o per Occhiuto. Un altro partito. Il quinto (in questo caso) partito non candidato, il solito onnipresente in Calabria, quello dell’astensione. Metodologia delle interviste: cati – cami. Popolazione di riferimento: calabresi, maschi e femmine dai 18 anni in su. Metodo di campionamento: ponderato per genere, fasce di età, categoria socio professionale ed intenzioni di voto alle ultime europee.

    Più informazioni su