Quantcast

“The Chosen One – Atto finale”, l’ultimo volume di Ferdinando Capicotto

L’autore catanzarese, presenterà, la sua fatica letteraria al pubblico sabato 6 novembre presso il salone della Parrocchia San Pio X di Catanzaro

Più informazioni su

    Un’avventura ricca di colpi di scena e con il fiato sospeso sino alla fine. Con questi termini si può definire la trilogia del giovane scrittore Ferdinando Capicotto. “The Chosen One – Atto finale”, l’ultimo volume edito Talos Edizioni porta a conclusione il cammino del protagonista di nome Max chiamato, nel romanzo fantasy, a salvare l’universo dalle forze oscure. Attraverso l’uso della fantasia, l’autore Capicotto riesce a sviluppare numerose tematiche che riguardano tanti adolescenti e non. Max è in lotta con sé stesso prima di combattere i vari nemici che nel corso dei libri si sono susseguiti. Uno dei messaggi evidenziati dall’autore e giornalista, attraverso le sue opere, riguarda il continuo miglioramento, lavorare sull’autostima per non restare immobili a scorrere gli eventi che accadono nelle rispettive vite.

    L’eroe dei tre volumi non sempre vince, alle volte deve incassare cocenti sconfitte e perdere persone a lui molto care. Ma Max, alla fine, sente la responsabilità, il dovere lo chiama e riesce ripetutamente ad alzarsi.

    In Atto finale, così come anche negli altri due volumi – The Chosen One – La Profezia (2015) e The Chosen One – Il Cristallo della Forza (2019) – non c’è spazio per social network, foto, like e stories. Le interazioni avvengono faccia a faccia, guardandosi negli occhi. Il chiaro messaggio del giovane scrittore è infatti quello di rivalorizzare quanto può essere significativo un abbraccio, un bacio, una carezza e non un freddo “mi piace”, ricevuto magari su una foto postata. L’autore catanzarese, presenterà, la sua fatica letteraria al pubblico sabato 6 novembre presso il salone della Parrocchia San Pio X di Catanzaro. A dialogare con Capicotto ci sarà la giornalista Rosita Mercatante.

    Più informazioni su