Quantcast

Taglio degli alberi in piazza M. Ausiliatrice, interrogazione di Ranieri e Mannino foto

A seguito dell'ordinanza del sindaco

Più informazioni su

    Giacomo Mannino e Azzurra Rita Ranieri, capigruppo nel Consiglio Comunale di Soverato, hanno rivolto un’interrogazione al sindaco relativamente all’ordinanza del taglio degli alberi in piazza Maria Ausiliatrice. In particolare i due consiglieri comunali chiedono la documentazione tecnica che ha permesso “la constatazione dello stato di pericolo per la pubblica e privata incolumità”; se i lavori effettuati hanno creato la situazione di pericolo; se sono state valutate soluzioni alternative al taglio dei pini aventi scopi conservativi, in argomento e per quale motivo non sono state perseguite; per quale motivo nel rendering del progetto della nuova Piazzetta, risalente a maggio scorso, e reso pubblico tramite i mass-media mesi addietro non era già prevista la presenza dei due pini successivamente tagliati; per quale motivo la richiesta di accesso agli atti prodotta dall’Associazione Italia Nostra “Paolo Orsi” Soverato – Guardavalle il 12 ottobre u.s. è stata accolta solo il 24 novembre 2021 anche nella grave considerazione che ciò sia avvenuto ad oltre un mese di distanza dalla presentazione e soprattutto a taglio effettuato. per quale motivo l’Ordinanza redatta il 17 novembre 2021 è stata pubblicata sull’albo pretorio in data 24 novembre 2021, un giorno dopo l’effettuazione del taglio, non permettendo così a nessuno di poter adire un’azione di contrasto a tale determinazione.

    Più informazioni su