Quantcast

“Venti da Sud”, plauso per il risultato delle provinciali dai circoli meloniani e Gioventù Nazionale

"Vogliamo rivolgere ai tre consiglieri eletti del nostro partito le nostre sincere congratulazioni e l’augurio di buon lavoro"

Più informazioni su

    circoli meloniani “Alter” e “Giorgio Almirante” di Catanzaro, unitamente a “Gioventù Nazionale” movimento giovanile di Fratelli d’Italia, desiderano esprimere la loro soddisfazione per il risultato raggiunto dalla lista “Venti da Sud” per l’importante successo politico alle elezioni provinciali di Catanzaro.
    “Venti da Sud” è la prima lista in provincia ed eleggendo tre consiglieri provinciali svolgerà un ruolo da protagonista nell’amministrazione dell’ente intermedio. Poco meno di ventiquattromila preferenze di voti ponderati certificano la valenza di un progetto che ha saputo coinvolgere tanti amministratori del territorio. Un risultato politico certamente – si legge nella nota – da ricondurre al lavoro di tutti i candidati ed al sapiente coordinamento dell’onorevole Antonio Montuoro che, alla luce della sua esperienza politica amministrativa all’interno dell’ente intermedio, ha saputo costruire una lista radicata sul territorio e quindi molto competitiva. Un lavoro sinergico che Antonio Montuoro ha saputo mettere in campo con il coordinatore provinciale l’onorevole Wanda Ferro e l’assessore regionale Filippo Pietropaolo.  Un progetto che fin da subito dovrà tradursi in “azione” politica ed amministrativa capace di dare continuità al lavoro messo in campo negli ultimi anni”.
    “Le Province, nonostante la sciagurata riforma Delrio – continua la nota – che ne ha pregiudicato il loro “spazio” istituzionale, rimangono a nostro avviso un Ente di fondamentale importanza dal punto di vista politico ma soprattutto in relazione alle politiche di prossimità territoriale ad esse storicamente demandate. Per tali ragioni, consci di un contesto socio economico molto complicato, vogliamo rivolgere ai tre consiglieri eletti del nostro partito le nostre sincere congratulazioni e l’augurio di buon lavoro per lo sviluppo di un territorio che merita la massima attenzione da parte della nostra classe dirigente”.

    Più informazioni su