Quantcast

Vincenzo Speziali: ‘Auguri all’avvocato Anselmo Torchia per la nomina regionale con Noi di Centro’

Le considerazioni del Coordinatore regionale federativo Calabria dell'Area di Centro (Noi con l'Italia, Noi di Centro, Democrazia Cristiana, Popolari Liberaldemocratici e Riformisti, Centro Popolare, Federazione Popolare dei Democratici Cristiani)

Più informazioni su

    “Desidero fare giungere i miei auguri sinceri all’Avvocato Anselmo Torchia, appena nominato Responsabile Regionale della componente che fa capo all’Onorevole Clemente Mastella, nell’ambito della nostra struttura federativa e da me guidata in Calabria.

    Seguendo l’indicazione fornita da Noi di Centro e a seguito di contatti condivisi con l’Onorevole Mastella, ho già provveduto, da par mio, a fare giungere pure l’atto di cooptazione in seno al Coordinamento Regionale Federativo Calabria dell’Area di Centro, che giorno dopo giorno diviene sempre più consistente e strutturata.

    Ribadisco quale sia l’intendimento che ci anima, ovvero quello di offrire, partendo dalla Calabria, un modello da esportare a livello nazionale e procedere, prima con una federazione e poi attraverso un processo condiviso, ad un soggetto politico unitario di centro moderato, popolare, riformista e liberaldemocratico, nel solco del PPE e dell’Internazionale Democratico Cristiana e di Centro, di cui è Leader l’ex Presidente del Libano Amine Gemayel.

    Le condizioni vi sono tutte e le prospettive migliori anche, anzi si lavorerà ancora di più in tal senso, pure a fronte dei contatti in corso, con altre forze politiche di comune ispirazione, poiché è necessaria questa presenza nella politica italiana, chiaramente aggiornata ai tempi che viviamo e al futuro che ci attende”. A comunicarlo tramite una nota stampa è Vincenzo Speziali, Coordinatore regionale federativo Calabria dell’Area di Centro (Noi con l’Italia, Noi di Centro, Democrazia Cristiana, Popolari Liberaldemocratici e Riformisti, Centro Popolare, Federazione Popolare dei Democratici Cristiani).

    (foto d’archivio)

    Più informazioni su