Quantcast

Simone Alessio al World Gran Prix, il plauso di Donato

"Il nostro impegno sarà quello di creare le condizioni migliori per accompagnare nella crescita i giovani che intraprendono la pratica sportiva e che, anche in condizioni non sempre ottimali, riescono a primeggiare in ogni disciplina”

Più informazioni su

    Messaggio politico a pagamento. Committente Simona Porcaro

    “Desidero complimentarmi con il taekwondoka Simone Alessio per l’ennesimo prestigioso traguardo raggiunto in ambito internazionale”.

    Lo afferma il candidato a sindaco Valerio Donato dopo la vittoria dell’atleta 21enne, originario di Sellia Marina, del Gruppo sportivo Vigili del Fuoco-Fiamme Rossa, al World Gran Prix di Roma. “Valorizzare i campioni che la città e la sua provincia sono in grado di esprimere in tutti gli sport – aggiunge Donato – rappresenta uno dei punti cardine del mio programma di governo. Lavoreremo per garantire le migliori condizioni strutturali e logistiche per rilanciare l’impiantistica sportiva comunale, allo stato vetusta, inadeguata, insufficiente e non idonea. Tutto ciò si traduce in un’offerta sportiva non adeguata alle esigenze delle Associazioni e Società sportive e della cittadinanza in generale. Il rilancio del settore deve passare inevitabilmente dalla riqualificazione degli impianti esistenti e dalla costruzione di nuovi impianti con particolare attenzione alle zone più degradate. L’obiettivo è quello di istituire una Consulta dello sport che operi in una logica di sistema (mediante il coinvolgimento delle Associazioni e Società sportive e delle federazioni sportive operanti sul territorio) e che sia in grado di favorire l’incremento della pratica sportiva anche tra i disabili ed in età scolare. E più in generale, operi per il miglioramento della qualità di vita, la tutela della salute e dei rapporti sociali. Insomma, il nostro impegno sarà quello di creare le condizioni migliori per accompagnare nella crescita i giovani che intraprendono la pratica sportiva e che, anche in condizioni non sempre ottimali, riescono a primeggiare in ogni disciplina”.

    Più informazioni su