Coronavirus Calabria: stabili contagiati e guariti. Rimangono 57 i casi attivi

Aumento di una unità dei ricoverati. In forte aumento il numero dei tamponi eseguiti rispetto a ieri

Più informazioni su

    Nessun contagio riscontrato, nessun guarito un ricoverato in più in provincia di Reggio: sono questi i dati principali che emergono dal bollettino attuale della Regione Calabria sull’emergenza Coronavirus. In tutto 1216 i casi positivi dall’inizio dell’emergenza, 57 quelli ancora attivi. Eseguiti 861 tamponi, il triplo rispetto a ieri. Ecco il comunicato integrale.

    In Calabria ad oggi sono stati effettuati 104.142 tamponi.
    Le persone risultate positive al Coronavirus sono 1.216 (+0 rispetto a ieri, nei quali sono compresi i 26 casi positivi rilevati in Calabria in data 11 luglio e relativi allo sbarco dei migranti avvenuto a Roccella Jonica), quelle negative sono 102.952.
    Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti:
    – Catanzaro: 1 in reparto; 1 in isolamento domiciliare; 183 guariti; 33 deceduti.
    – Cosenza: 1 in isolamento domiciliare; 434 guariti; 34 deceduti.
    – Reggio Calabria: 4 in reparto; 18 in isolamento domiciliare; 256 guariti; 19 deceduti.
    – Crotone: 3 in isolamento domiciliare; 112 guariti; 6 deceduti. – Vibo Valentia: 3 in isolamento domiciliare; 77 guariti; 5 deceduti.
    Il totale dei casi di Catanzaro comprende soggetti provenienti da altre strutture e province che nel tempo sono stati dimessi.
    Le persone decedute vengono indicate nella provincia di provenienza e non in quella in cui è avvenuto il decesso.
    Dall’ultima rilevazione, le persone che si sono registrate sul portale della Regione Calabria per comunicare la loro presenza sul territorio regionale sono in totale 9.237.
    Nel conteggio sono compresi anche i due pazienti di Bergamo trasferiti a Catanzaro, mentre non sono compresi i numeri del contagio pervenuti dopo la comunicazione dei dati alla Protezione Civile Nazionale.

    Più informazioni su