Sanità, domani a Roma manifestazione dei sindaci della Calabria contro commissariamento

Mobilitazione promossa da Anci per richiamare attenzione Governo

Più informazioni su

    Si ritroveranno domani a Roma per dare vita a un sit-in statico, promosso dall’Anci regionale, i sindaci calabresi. La mobilitazione è stata decisa per richiamare l’attenzione del Governo sulla situazione della sanità in Calabria e per sollecitare l’attenzione dell’esecutivo in relazione alla crisi della sanità regionale, commissariata da oltre un decennio, e all’emergenza Covid 19.
    In particolare, gli amministratori calabresi hanno confermato in queste ore sia la volontà di fare valere davanti a Montecitorio le loro ragioni in materia sanitaria anche alla luce degli ultimi accadimenti che hanno riguardato le nomine e le dimissioni a ripetizione dei Commissari ad acta e sia di esprimersi sulla conversione in legge del Decreto Calabria.

    Alla manifestazione degli amministratori è prevista anche la presenza di parlamentari eletti nella regione che hanno dato la loro adesione. (ANSA).

    Più informazioni su