Quantcast

Chiusura Emofilia Pugliese Ciaccio, la direzione medica del De Lellis: ‘Avviate tutte le procedure più urgenti per ripartire’

'Già banditi un concorso ed un avviso pubblico. Fatta richiesta di utilizzo di  graduatoria di medico specialista in Ematologia disponibile presso altra azienda'

Più informazioni su

    “In riferimento alla chiusure del centro Emofilia del mese di agosto l’Azienda Ospedaliera Pugliese-Ciaccio comunica che essa è stata determinata dalla grave carenza di personale medico.

    L’azienda sta esperendo ogni iniziativa utile al fine di reclutare detto personale.
    Allo scopo sono stati già banditi un concorso ed un avviso pubblico ed  è stata fatta richiesta di utilizzo di  graduatoria di medico specialista in Ematologia disponibile presso altra azienda della stessa regione.

    Tale ultima modalità rappresenta la procedura più rapida e consentirebbe di avere disponibile altre unità di personale medico in tempo utile, se autorizzata dall’azienda titolare della graduatoria”. E’ quanto si legge in una nota a firma del dottore Francesco Talarico, Responsabile Direzione Medica di Presidio De Lellis Azienda Ospedaliera Pugliese-Ciaccio Catanzaro.

    Più informazioni su