Quantcast

Covid Calabria, 3477 nuovi contagi e sei vittime

Lieve diminuzione per i pazienti ricoverati in reparto ordinario che oggi sono 362, 20 quelli in rianimazione. Oltre 15mila i tamponi processati

Più informazioni su

    Ancora alti i contagi Covid in Calabria secondo quanto si apprende dall’ultimo comunicato della Regione relativo alla giornata di oggi. I nuovi casi sono 3477 e sei le vittime. Lieve diminuzione per i pazienti ricoverati in reparto ordinario che oggi sono 362, 20 quelli in rianimazione. Oltre 15mila i tamponi processati nell’ultima giornata.

    Il comunicato

    In Calabria, ad oggi, il totale dei tamponi eseguiti sono stati 2670141 (+15.201).

    Le persone risultate positive al Coronavirus sono 299051 (+3.477) rispetto a ieri.

    Questi sono i dati giornalieri relativi all’epidemia da Covid-19 comunicati dai Dipartimenti di Prevenzione delle AA.SS.PP. della Regione Calabria.

    Territorialmente, dall’inizio dell’epidemia, i casi positivi sono così distribuiti:

    – Catanzaro: CASI ATTIVI 6763 (85 in reparto, 10 in terapia intensiva, 6668 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 32557 (32305 guariti, 252 deceduti).

    – Cosenza: CASI ATTIVI 33970 (127 in reparto, 4 in terapia intensiva, 33839 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 39041 (38054 guariti, 987 deceduti).

    – Crotone: CASI ATTIVI 5085 (19 in reparto, 0 in terapia intensiva, 5066 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 25875 (25673 guariti, 202 deceduti).

    – Reggio Calabria: CASI ATTIVI 13316 (114 in reparto, 5 in terapia intensiva, 13197 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 106513 (105811 guariti, 702 deceduti).

    – Vibo Valentia: CASI ATTIVI 16789 (17 in reparto, 0 in terapia intensiva, 16772 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 16982 (16823 guariti, 159 deceduti).

    L’ASP di Reggio Calabria registra 1 nuovo soggetto positivo nel setting fuori regione. L’ASP di Cosenza comunica che nel setting fuori regione si registrano 6 nuovi casi a domicilio.

    La tabella

    Generico marzo 2022

     

    Più informazioni su