Quantcast

Coronavirus Calabria, 522 nuovi contagi e quattro vittime. I ricoverati in area medica superano quota 400

Lieve diminuzione delle terapie intensive. Mai così tanti contagi registrati in provincia di Catanzaro in una sola giornata (135) dall'inizio dell'epidemia

Più informazioni su

    Sono 522 i nuovi casi di Covid 19 in Calabria secondo quanto riportato dall’ultimo bollettino della regione Calabria. Quattro le nuove vittime e considerevole aumento dei ricoveri, 19 in più, per un totale di 408. Scendono da 36 a 34 i pazienti in Rianimazione. Quasi quattromila i tamponi processati nelle ultime 24 ore. Ecco il bollettino integrale

    In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 631.063 soggetti per un totale di 671.400 tamponi eseguiti (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test).
    Le persone risultate positive al Coronavirus sono 47.480 (+522 rispetto a ieri), quelle negative 583.583.

    Sono questi i dati giornalieri relativi all’epidemia da Covid-19 comunicati dal dipartimento Tutela della Salute. Territorialmente, dall’inizio dell’epidemia, i casi positivi sono così distribuiti:Cosenza: CASI ATTIVI 5.242 (110 in reparto AO di Cosenza; 18 in reparto al presidio di Rossano; 15 al presidio ospedaliero di Acri; 18 al presidio ospedaliero di Cetraro; 0 all’Ospedale da Campo; 17 in terapia intensiva, 5.064 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 9.510 (9.155 guariti, 355 deceduti). Catanzaro: CASI ATTIVI 2.521 (59 in reparto all’AO di Catanzaro; 9 in reparto al presidio di Lamezia Terme; 24 in reparto all’AOU Mater Domini; 12 in terapia intensiva; 2.417 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 4.413 (4.314 guariti, 99 deceduti).

    Crotone: CASI ATTIVI 956 (41 in reparto; 915 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 3.120 (3.067 guariti, 53 deceduti). Vibo Valentia: CASI ATTIVI 519 (16 ricoverati, 503 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 3.826 (3.756 guariti, 70 deceduti).
    Reggio Calabria: CASI ATTIVI 1.353 (85 in reparto all’AO di Reggio Calabria; 13 in reparto al P.O di Gioia Tauro; 5 in terapia intensiva; 1.250 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 15.661 (15.420 guariti, 241 deceduti). Altra Regione o Stato estero: CASI ATTIVI 50 (50 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 309 (309 guariti).

    I casi confermati oggi sono così suddivisi: Cosenza 171, Catanzaro 135 (il massimo in provincia da inizio emergenza precedente 9 gennaio 106 contagi, se si esclude il dato di 200 casi  18 novembre 2020 che comprendeva tamponi processati nelle settimane precedenti in Puglia) , Crotone 80, Vibo Valentia 34, Reggio Calabria 102, Altra Regione o Stato estero 0.
    Dall’ultima rilevazione, le persone che si sono registrate sul portale della Regione Calabria per comunicare la loro presenza sul territorio regionale sono in totale 450.

    Nel conteggio sono compresi anche i due pazienti di Bergamo trasferiti a Catanzaro, mentre non sono compresi i numeri del contagio pervenuti dopo la comunicazione dei dati alla Protezione Civile. Sei decessi che nei giorni scorsi sono stati inseriti a Catanzaro, oggi vengono inseriti nell’Asp di provenienza (Cosenza).

    Più informazioni su