Quantcast

Francesco Rosso, la sua squadra di calcio tornerà in campo (FOTO)

In sua memoria una targa e uno striscione alla prima partita giocata in occasione del Torneo Amatori Calcio a 11 over 35


Dopo tanti anni la squadra di Francesco Rosso, il 35enne ucciso il 14 aprile del 2015 nella sua macelleria a Simeri Mare, torna in campo anche se il suo presidente ormai non c’è più.

“Con il cuore pieno di dolore – scrive la Ac Salumi Rosso – soprattutto dopo gli ultimi avvenimenti che riguardano il caso di Francesco, annunciamo la Prima partita ufficiale della squadra di calcio amatoriale“.

La squadra anni fa giocava a Simeri Crichi, e ci tiene a sottolineare che “da oggi rappresenterà nuovamente il comune crichese”.

“Dopo tanti anni – scrivono – si torna in campo tutti insieme in nome dello sport e del Presidente Francesco che si è sempre speso tanto per l’amore della propria squadra. Anche i suoi ragazzi cercano giustizia insieme alla famiglia“.

La partita ieri sera si è tenuta al campo “Curto” di Catanzaro in occasione del 1° Torneo Amatori Calcio a 11 over 35 organizzato da Uisp Catanzaro Calcio

“Ringraziamo – concludeono i componenti della Ac Salumi Rosso – la squadra avversaria, Antico Forno, per la targa donata in memoria di Francesco. È stato un nobile gesto”.

Leggi anche: La madre di Rosso: ‘Mandante ai domiciliari, chi ci tutelerà?’

GUARDA LE ALTRE FOTO IN BASSO