Auteri su Sky Sport parla della sintonia forte con l’ambiente

Il tecnico del Catanzaro ospite dello spazio dedicato alla serie C dalla tv sportiva. Intanto attenzione puntata sul prossimo impegno con la Casertana

Più informazioni su

    «Una sintonia forte». Così mister Auteri ha descritto il suo rapporto con Catanzaro e con l’ambiente giallorosso ai microfoni di SkySport24, nel settimanale appuntamento dedicato dall’emittente alla serie C. Riflettori quest’oggi accesi sulle aquile, che con il tris di successi a spese di Sicula Leonzio, Viterbese e Rieti si sono rilanciate in classifica; e di fatto soprattutto su di lui: il comandante prima allontanato poi rimesso giustamente al timone dal presidente Noto per guidare il vascello fuori dalla tempesta in cui era andato a cacciarsi. «Sapevo di essere ben voluto qui» ha confessato il coach, sfogliando idealmente anche le pagine del passato meno recente, raccontandosi e raccontando il suo rapporto con la città e la tifoseria; la priorità, ora che ci si è ritrovati, dice, è «tornare ad essere squadra, perchè il Catanzaro è competitivo e certamente riavrà un modello organizzativo importante»

    “Le prime tre impronte sul cammino, come detto, sono state decise ed importanti: toccherà ora procedere secondo il percorso già tracciato, provando ad allungare la serie positiva già domenica, tra le mura amiche, contro la Casertana. I lavori in previsione dei falchetti sono ripresi quest’oggi a Giovino dopo due giorni di stop concessi dal tecnico alla truppa. Gruppo al completo al “Gullì” e seduta a scartamento ridotto solo per Kanoute, ancora non al meglio per il fastidio al collo del piede.

    Si valuterà nei prossimi giorni la sua disponibilità per il match ma il tridente Tulli, Di Piazza, Carlini pare comunque dare ampie garanzie in alternativa. Obbligato a fermarsi sarà invece Martinelli bloccato quest’oggi per un turno dal giudice sportivo dopo il rosso rimediato a Rieti. Arbitro dell’incontro del weekend sarà il signor Ricci di Firenze, già noto alle aquile per aver diretto l’ultimo derby di Vibo (0-0) e nel febbraio 2018 il match vittorioso di Agrigento contro l’Akragas (1-2). Della Croce e Trasciatti faranno da assistenti. Domani il via alla prevendita.

    Più informazioni su