Quantcast

Taekwondo Tokyo 2020, il ct Nolano: “Alessio non meritava di perdere così”

"Sei a 5 il quarto di finale con tre calci in testa forse quattro che non sono stati segnalati dal sistema, un vero peccato. Sfortuna, non malafede la sfortuna"

Più informazioni su

    “Perdere cosi dispiace. Sei a 5 il quarto di finale con tre calci in testa forse quattro che non sono stati segnalati dal sistema, dispiace. Non c’è nessuna malafede, intendiamoici Chissà forse il pizzico di fortuna avuto in altre occasioni lo abbiamo avuto indietro. Non so cosa sia successo. Certo che Simone non meritava di perdere così”. Parole del ct del taekwondo Nolano a la Gazzetta dello sport per commentare la mancata medaglia dell’atleta catanzarese Simone Alessio alle Olimpiadi di Tokio nella categoria 80 kg. Il 21enne di Sellia Marina dopo aver superato al primo turno il brasiliano Soares è stato sconfitto dall’egiziano Eissa. Per lui un ottavo posto finale.

     

     

    Più informazioni su