Quantcast

Esordio casalingo per la Mastria Stella Azzurra Catanzaro

Il tecnico Fiorini sarà affiancato per la terza stagione dal secondo e scout man Andrea Spina e dal preparatore fisico Lorenzo Piazza

Più informazioni su

    Inizia stasera alle 20,00 al Pala Giovino di Catanzaro Lido la stagione di serie C della Mastria Stella Azzurra Catanzaro che esordirà nel campionato con la Raffaele Lamezia Cantanapoli, seconda formazione della Raffaele, neo promossa dalla Serie D.

    La formazione lametina, guidata dall’esperto tecnico Salvatore Torchia, è in pratica il settore giovanile della Raffaele Lamezia, quindi giovani interessanti e dalle grandi doti tecniche e fisiche quali Mariko Strangis, palleggiatrice dalle ottime caratteristiche sia tecniche che caratteriali, Federica Paradiso, centrale di grandissime prospettive, e la nostra Gaia Tolotti che, per il secondo anno consecutivo, sceglie di far parte della formazione lametina.

    Il tecnico Peppe Fiorini potrà schierare la formazione al completo con tutta la rosa a disposizione, ad eccezione di Federica Longo, riaggregata al gruppo in questi giorni, reduce dall’operazione al crociato anteriore sinistro, quindi: le alzatrici Marta Mancuso, classe 2004, e Gaia Caliò, classe 2005, le centrali Alessandra Teti, classe 2000, Alessandra Talarico, classe 2007, Stephany Barberi, rientrante dopo 3 anni di inattività, Giorgia Mastria, classe 2005, schiacciatori innanzitutto il capitano Elisa Braichuk, classe 1999, Francesca Caliò, classe 2005, Mirella Scozia, classe 2004, Valeria Strazzeri, classe 1997,  opposto Maria Cristina Galea, classe 2001, e  Gaia Dolce, classe 2005,  libero Marta Procopio, , e Aurora Pellegrino, classe 2005.

    La formazione, giovanissima nel complesso, vedrà un sestetto in campo che sarà un mix di giovani di grande prospettiva ed elementi con maggiore esperienza, seppur ancora anagraficamente giovani.

    Il tecnico Fiorini sarà affiancato per la terza stagione dal secondo e scout man Andrea Spina e dal preparatore fisico Lorenzo Piazza, new entry della stagione 2021/2022.   La compagine della presidentessa Katia Torchio  riconferma la Mastria Espresso di Renato Mastria come main sponsor, a cui si affianca, per il secondo anno consecutivo, la Semeraro come sponsor dei liberi. Si ricorda che l’entrata stasera al Pala Giovino è libera per tutti i possessori di  green pass.

    Peppe Fiorini: “Un esordio casalingo con un’ottima formazione, giovanissima e sicuramente ben allenata, vista le grandi capacità del tecnico Salvatore Torchia, che farà di battuta e grande aggressività in difesa l’arma su cui cercare di mettere in difficoltà il nostro gioco. Ci stiamo allenando con grandissima intensità e il gruppo ha maturato in allenamento una crescita in tutti i fondamentali sia individuali che di squadra, adesso è giunto il momento di mettere in pratica tutto il lavoro fatto, e sappiamo che per i gruppi giovani questo non è facile, ma abbiamo dei validi punti di riferimento tecnico tattici in campo che sapranno, con la loro intelligenza e disponibilità, mettere in condizione le giovani di esprimersi al meglio. Quella di stasera sarà sicuramente una bella partita, con tantissime giovani in campo e questo è un gran segnale per tutto il movimento pallavolistico.”

    Più informazioni su