Quantcast

Coppia della Kennedy Nola vince 1° Trofeo A&D Arredamenti. Successo di presenze

La gara regionale a coppie divisa per categorie fino alla terza partita ha chiuso fra gli applausi la stagione 2021 della raffa calabrese

Più informazioni su

    Pieno successo, per numero di formazioni in gara (ben 114 coppie provenienti da tutto il Centro – Sud Italia) e spettatori presenti sui gradini del bocciodromo di via Nicola Pizi di Catanzaro, per la quattro giorni di gare (gara mista “Lui&Lei” dell’8 dicembre e poi gli incontri dal 10 al 12 dicembre) culminata con la finale di domenica pomeriggio del 1° Trofeo “A&D Arredamenti”. La gara regionale a coppie divisa per categorie fino alla terza partita, organizzata dall’Asd Bocciofila Catanzarese e dalla delegazione provinciale Fib Catanzaro e promossa dal Comitato regionale Fib Calabria, ha chiuso fra gli applausi la stagione 2021 della raffa calabrese.

    Ad aggiudicarsi il primo posto la coppia della Kennedy Nola (Napoli) formata da Luigi Coppola e Carmine La Marca, che si sono imposti nel corso di una seguitissima e appassionante finale sul duo calabrese del Città di Cosenza Vincenzo De Rose – Domenico Giannotta. Terzi classificati Rossano Vitto e Roberto Ferrari, Capitino (Frosinone), davanti a Michele La Marca e Alfonso Mauro della Kennedy Nola (Napoli).

    La prima edizione del Trofeo a tinte giallorosse, c’è da scommetterci, apre anche una lunga scia di appuntamenti ospitati nei prossimi mesi dalla Catanzarese, alcuni già svelati dalla società (terza tappa del torneo interregionale femminile “Le Dee Bocciofile della Magna Grecia”, gara nazionale intitolata a Filippo Caliò …), la cui prima squadra si appresta a disputare il suo terzo campionato consecutivo in Serie A2 della raffa.

    Molto soddisfatto della riuscita dell’evento il presidente della Catanzarese, e delegato provinciale Fib Catanzaro, Antonio Perricelli. «È stata veramente una bella gara. Al di là dell’alto livello agonistico espresso, abbiamo dimostrato che anche Catanzaro può ospitare i grandi eventi boccistici regionali e nazionali. La nutrita presenza di pubblico ci inorgoglisce. Anche il presidente federale Marco Giunio De Sanctis si è congratulato». Presenti e fieri della riuscita dell’ultima gara dell’anno anche gli altri esponenti di vertice del Comitato Regionale della Fib Calabria presenti, a cominciare dal presidente Francesco D’Ambrosio (che l’ha definita “una finestra sul futuro”), per proseguire con i consiglieri Roberto Cevola e Franco Bianco, l’ex presidente del Comitato provinciale di Catanzaro, Nicola Colubriale, la referente regionale del settore femminile, Assunta Lacroce, la componente del Tribunale Federale Fib, Antonella Germanò, il responsabile Aiab del Comitato regionale, Raffaele Brutto, e quello degli arbitri della raffa, Vitaliano Palaia.

    Più informazioni su