Quantcast

La Fidelis Torretta vince e si prende il quarto posto; la Poseidon si impone sulla Smilers Nola

Le sirene mandano K.O. le campane con un netto 3 a 0. Le ragazze di Scandurra ottengono la terza vittoria consecutiva.

Più informazioni su

    Sono tornate a vincere le sirene della Poseidon Crotone, che sul campo della Smilers Nola, ottengono un rotondo 3 a 0. Gara decisamente senza storia, in cui i parziali, 8-25 17-25 11-25, fanno pensare ad una passeggiata di salute per le ragazze di coach Asteriti.
    Era una partita da vincere a tutti i costi, considerando le precarie condizioni di classifica delle pitagoriche, che venivano dall’ennesima sconfitta, seppur al tie-break, contro le vibonesi della Todo Sport. MVP del match Aurora Cesario.
    La vittoria permette di arrivare al break natalizio con sole tre lunghezze di ritardo sul gruppetto calabrese costituito dalla Volley Reghoion e dalla Todo Sport, posizionate appena fuori dalla zona retrocessione.
    Dopo 10 giornate le statistiche della Poseidon dicono 11 punti arrivati con 3 vittorie e 7 sconfitte, di cui 2 al quinto set. Le sirene avranno modo, adesso, di ricaricare le batterie per presentarsi all’ultima gara del girone di andata, al Palakrò, dove arriverà il prossimo 9 gennaio, la Molinari Volley Napoli, che occupa attualmente la terz’ultima piazza con soli 5 punti. Una gara da vincere a tutti i costi.
    La musica è invece completamente diversa in casa Torretta. L’altra squadra della provincia di Crotone, ha dimostrato di avere un passo completamente diverso rispetto non solo al Crotone, ma a tutte le altre calabresi e la sua quarta posizione in classifica ne è una dimostrazione.
    Sabato è arrivata l’ennesima vittoria, la terza consecutiva, contro la Pallavolo Pozuoli (1-3), scavalcata in classifica proprio dalle ragazze di Scandurra.
    La gara ha visto subito le calabresi andare avanti 2 a 0, con un primo set equilibrato (20-25) e con un secondo a senso unico (13-25). Nel terzo parziale le padrone di casa, della Pallavolo Pozzuoli, hanno tentato la reazione (25-21), ma il quarto set ha messo la parola fine al match (24-26). Prossimo impegno, per il Torretta, sarà la, per nulla proibitiva, gara interna al Palapicasso contro il Nola, sabato 8 gennaio.
    Negli altri match: perdono sia la Reghion, 3 a 1 in casa dell’Accademia Benevento, sia l’APD Todo Sport in casa contro Pontecagnano (1 a 3).

    Classifica

    Pos.  Squadra P. G. V. P.
    1 P2P SIP&T BARONISSI SA 30 10 10 0
    2 ACCADEMIA V.BENEVENTO 26 10 9 1
    3 V.P.PONTECAGNANO 21 10 7 3
    4 FIDELIS TORRETTA KR 19 10 7 3
    5 ASD PALLAVOLO POZZUOLI 18 10 6 4
    6 VOLARE BENEVENTO 17 10 6 4
    7 APD TODO SPORT 14 10 5 5
    8 VOLLEY REGHION 14 10 4 6
    9 PALLAVOLO CROTONE 11 10 3 7
    10 MOLINARI VOLLEY NAPOLI 5 10 2 8
    11 SMILERS NOLA NA 5 10 1 9
    12 ORICAR BATTIPAGLIESE V. 0 10 0 10

    Più informazioni su