Quantcast

Volley Soverato: successo al Palascoppa con il Catania foto

Più informazioni su

    Sorride alla Ranieri International Volley Soverato il recupero della quarta di ritorno del girone B disputato al Pala Scoppa contro la Rizzotti Catania. La squadra calabrese conquista tre punti pesanti vincendo per tre a uno contro le ragazze di coach Chiappafreddo. Per il Soverato seconda vittoria nel giro di tre giorni, dopo il successo di Modica. Adesso sono venti i punti per le ragazze di coach Napolitano. Passiamo all’incontro.

    In casa Soverato la regista è Saveriano con opposto Badalamenti, al centro capitan Riparbelli e Tajè, Buffo schiacciatrice con Quarchioni, libero Ferrario. Risponde la squadra ospite con Bridi al palleggio e Conti opposto, al centro l’ex Serena Bertone con Catania, schiacciatrici Bordignon e Soledad con libero Oggioni. Gara subito equilibrata con le due squadre appaiate nel punteggio sul 12-12, ma sono le locali a piazzare il break andando avanti 15-12 con time out per Catania. Spinge la squadra di Napolitano con Chiappafreddo costretto poco dopo ad un altro time out sul 20-16 per le ioniche. Non mollano le ospiti che da 22-18 si rifanno sotto a meno uno, 22-21, con le locali che allungano 23-21 ma la Rizzotti riagguanta la parità sul 23-23. Finale di set al fotofinish dunque, con il primo set point dell’incontro per la Ranieri con mani fuori di Riparbelli. Soverato chiude 25/23 con un bel muro di Tajè.

    Nel secondo set le padrone di casa entrano in campo con grande determinazione e guadagnano subito un buon margine di vantaggio sulle avversarie, con il punteggio che segna 14-4. Il set non ha storia con la Ranieri che gioca bene e chiude agevolmente 25/7 il parziale. Sotto di due set, la compagine siciliana ha una bella reazione nel terzo gioco è si porta avanti 5-8 con time out per le biancorosse. Al rientro é parità 8-8, ma sono ancora le ospiti ad allungare sul 11-14 e 15-18.

    Time out Soverato che recupera due punti, 17-18 con time out adesso per le siciliane. Break ospite con Catania avanti 19-23 e arrivano quattro pakle set sul 20-24 con Bertone e compagne che chiudono 21/25. Gara più equilibrata adesso con le due squadre vicine nel punteggio, 12-11, e sul 14-11 arriva il time out per Catania. Spingono le biancorosse che si portano sul 16-11. Le locali conducono 19-14 con la Rizzotti che comunque non molla. Soverato però vuole chiudere e riesce a piazzare il break che permette a Quarchioni e compagne di chiudere 25/16. Tre punti pesanti in ottica play off con le calabresi che al momento salgono al quinto posto. Domenica trasferta contro la capolista Talmassons.

    Ranieri Intern Volley Soverato 3
    Rizzotti Catania 1
    Parziali set: 25/23; 25/7; 21/25; 25/16

    RANIERI INT VOLLEY SOVERATO: Mennecozzi, Badalamenti 15, Ferrario (L), Quarchioni 17, Saveriano 1, Gabbiadini 2, Ascensao M ne, Riparbelli 7, Tajè 6, Buffo 23, Foucher 4, Ascensao R ne. Coach: Bruno Napolitano
    RIZZOTTI CATANIA: Bordignon 11, Catania 3,Conti 10, Bonaccorso (L), Oggioni, Bertone 8, Picchi, Bulaich 9, Bridi 3, Conti (L), Poli. Coach: Chiappafreddo

    ARBITRI: Morgillo Davide – Pasciari Luigi
    DURATA SET: 36′, 19′, 27′, 27′. Tot 1h49′
    MURI: Soverato 9, Catania 9

    Più informazioni su