Quantcast

La solidarietà raccontata in dodici mesi: Sellia Marina ha il suo calendario

Il 28 dicembre poi sarà la volta di Idea Giovane e la sua tombolata solidale con tanto di crespellata

Più informazioni su

    Quando la solidarietà chiama Sellia Marina risponde. E lo sanno bene i parroci della cittadina ionica, Don Raffaele e Don Giuseppe i quali, in un post lanciato su Facebook, hanno voluto ringraziare tutti quanti si sono adoperati per rendere il calendario natalizio selliese ricco di iniziative all’insegna dell’altruismo.

    Un elenco che parte dal Gruppo Oratorio che si è occupato del tradizionale Mercatino della Solidarietà, per passare dai bambini e ragazzi che frequentano il catechismo, alla compagnia e stazione dei carabinieri di Sellia Marina, l’Avis e la Banca Centro Calabria per aver donato alla Caritas parrocchiale generi di prima necessità alimentare per i più bisognosi. E ancora: Fortese Carni e la sua iniziativa “Macellaio per un giorno” a favore dei ragazzi speciali, l’Associazione Sergio Mirante per il suo “Villaggio di Babbo Natale” previsto per il 23 dicembre e ideato in collaborazione con Visi Sorridenti e l’Oratorio.

    Il 28 dicembre poi sarà la volta di Idea Giovane e la sua tombolata solidale con tanto di crespellata. A “dare i numeri” una voce d’eccezione, quella di Ivan Colacino.

    “Grazie Sellia Marina che ancora una volta tendi la mano al povero,  ricordando a tutti: “Quello che facciamo è soltanto una goccia nell’oceano. Ma se non ci fosse quella goccia all’oceano mancherebbe”. (Madre Teresa di Calcutta)

    Più informazioni su